Piero De Luca

Referendario
Corte di Giustizia dell’Unione europea
  • Dobbiamo diventare il cambiamento che vogliamo vedere
    Mohandas Gandhi

  • News dall'Europa
  • L’Europa e i rischi di fallimento della sua politica di accoglienza

    In questi giorni l’Europa si gioca gran parte della sua credibilità per quanto concerne l’attuazione della politica di gestione e di accoglienza dei migranti. Di tale problematica si occupa un articolo di commento apparso sulla edizione odierna de Il Mattino: TTMATB2NAZ161215X059
    Read more
  • Le responsabilità dell’Europa nella crisi dei migranti

    INDICO DI SEGUITO IL TESTO DELL’ARTICOLO PUBBLICATO IN DATA 13 LUGLIO 2017 su http://www.unita.tv/focus/le-responsabilita-delleuropa-nella-crisi-dei-migranti/   Dopo giorni di polemiche, dibattiti e confronti aspri su idee e proposte per la gestione della crisi migratoria che coinvolge il nostro Paese, credo sia giusto provare a ricostruire in modo obiettivo e meno strumentale quanto accaduto davvero in Europa
    Read more
  • Convegno “Immigrazione e legalità: un connubio possibile”

    Nella giornata di ieri si è tenuo un convegno estremamente interessante presso l’Università Federico II di Napoli. All’evento organizzato dall’Associazione “Fino a prova contraria”, hanno portato i saluti il Magnifico Rettore della “Federico II”, Gaetano Manfredi e il direttore del dipartimento di Giurisprudenza Lucio de Giovanni. A moderare il dibattito è stata la giornalista Annalisa
    Read more
  • Piano Juncker, work in progress

    In occasione del voto dinanzi al Parlamento europeo riunito in seduta plenaria,  la nuova Commissione ha ottenuto la fiducia dello stesso con 423 voti favorevoli, 209 contrari e 67 astenuti.  Il gruppo S&D, presieduto dall’On. Gianni Pittella, ha dato il proprio voto favorevole, comunicando però a Juncker delle specifiche priorità da porre al centro dell’agenda politica: un
    Read more
  • Il futuro dell’immigrazione in Europa

    Dopo l’ultima strage di migranti, sembra chiaro che il fenomeno dell’immigrazione non può più essere affrontato solo a livello nazionale dall’Italia. E fa rabbia vedere che in Europa si prenda consapevolezza dell’urgenza del problema solo quando si verificano delle tragedie. Le diplomazie europee hanno lanciato da tempo segnali di apertura in tal senso, ma i tempi
    Read more